Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze

tranciato e bugnato per rivestimenti lati tranciati

Il prodotto tranciato, detto anche bugnato, è tra le migliori idee sviluppate negli anni in materia di rivestimento muri o pareti in porfido. Proviene da lavorazioni secondarie che vanno ad esaltare le qualità del porfido nel contesto dei rivestimenti di muri soprattutto in ambito residenziale. Tra i principali prodotti di questa categoria troviamo il tranciato con appoggio piano naturale di cava e piano segato (prodotto molto veloce da posare). Un interessante variante a spessore contenuto di quest’ultimo si identifica nel bugnato speciale faccia a vista a spacco posato solitamente in direzione a correre verticale. Una soluzione simile si ottiene con il listello faccia a vista piano naturale di cava molto regolare e uniforme in grado di offrire un aspetto meno rustico e più moderno. Tra i classici mattoncini da rivestimento per interni ed esterni nel mondo porfido abbiamo i cosiddetti “bugnatelli”, appoggio piano naturale di cava e appoggio segato, i quali offrono una soluzione molto elegante anche per interni di classe. Rimanendo nel contesto interni non manca la versione classica del prodotto porfido rappresentata dal lastrame fiammato applicato al muro o alla parete con la modalità dell’opera incerta (spessori costanti e contenuti). Le doti dei nostri addetti ai lavori hanno permesso di rendere disponibili delle piastrelle fiammate con contorno a spacco molto originali e di facile montaggio visto lo spessore minimo e uniforme. Infine per esterni un po’ più rustici sono disponibili due tipologie di bugnato speciale squadrato e a mosaico.

Caratteristiche

La superficie a vista di questi rivestimenti, unica nel suo genere, ottenuta con il lato tranciato e quindi a spacco, con “fiammatura” oppure naturale di cava, presenta colorazioni che sono uniche nel suo genere. Le dimensioni riportate in tabella presentano tolleranze di produzione ± 10 mm. Per quanto riguarda lo spessore questo viene lasciato al grezzo, si sottolinea infatti che non è uniforme, tale prodotto presenta delle leggere variazioni di spessore ad eccezione delle piastrelle fiammate con contorno a spacco e del lastrame fiammato che sono uniformi.

Lavorazioni particolari e posa in opera

La posa dei rivestimenti per muri e pareti dipendono molto dall’ aspetto contestuale dove si vanno ad inserire e dal gusto soggettivo.  I tranciati si utilizzano spesso per rivestimenti esterni delle abitazioni mentre i "bugnatelli" e i listelli solitamente sono utilizzati per il rivestimento di muri e pilastri interni ed esterni. Sono installati mediante cemento. Per muri di campagna o terrazze esterne solitamente si fa ricorso ai bugnati speciali. In genere si montano con la modalità del “muro a secco” oppure ancora in cemento. Nel caso dei rivestimenti con spessori uniformi e di 1,3 cm, 2 o 3 cm si possono utilizzare anche collanti. E' il caso del lastrame fiammato il quale ha infatti spessore uniforme e colorazioni molto vivaci. Questo prodotto è disponibile su richiesta anche nella versione "burattata". I rivestimenti di cui sopra sono disponibili esclusivamente con lunghezze a correre.

Sigillatura

La sigillatura viene solitamente realizzata in maniera classica mediante sabbia e cemento, collanti, “a secco” oppure di recente anche in resina, mescolata con aggregato di porfido 2/4 mm aspirato prodotto ad hoc dal nostro impianto, la quale offre continuità di prodotto e colorazioni.

Imballaggio

I rivestimenti sono forniti su palette, casse o big bag.

Scheda tecnica

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.