Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze

Sassi da muro

I sassi da muro sono ritenuti da molti uno dei prodotti che hanno fatto la storia del porfido. Usati fin da tempi molto lontani nella nostra valle per i famosi “muri a secco” di contenimento dei terrazzamenti delle coltivazioni delle viti. Il loro grande impatto estetico con le classiche colorazioni miste ha permesso alla Valle di Cembra di presentare ad oggi un paesaggio straordinario ed unico nel suo genere. Ad oggi i sassi da muro con piano naturale sono molto impiegati soprattutto a contenimento dei versanti lungo le strade statali, tratto tradizionale delle nostre zone, mentre negli ultimi anni è molto diffuso il loro utilizzo con piano tranciato lungo i torrenti  e fiumi in muri di confinamento riuscendo a rivalutarne l’aspetto.

Caratteristiche

I cubetti presentano una superficie a piano naturale di cava. Le quattro facce laterali, ricavate a spacco, hanno una superficie più ruvida ed in leggera sottosquadra. Spigolie facce non dovranno essere necessariamente uguali ed ortogonali. Le dimensioni riportate in tabella, relativamente a lato ed altezza, presentano tolleranze di produzione dei 5 mm.

Lavorazioni particolari e posa in opera

La superficie a vista di questi elementi è ottenuta con il lato tranciato e quindi a spacco oppure al naturale di cava, presenta le classiche colorazioni miste del porfido (grigio, marrone, rosso, azzurro, viola, ecc.). Le dimensioni riportate in tabella presentano tolleranze di produzione leggermente maggiori al normale standard vista la natura incerta degli elementi.

Sigillatura

La sigillatura viene solitamente realizzata in maniera classica mediante sabbia e cemento o “a secco”.

Imballaggio

I sassi da muro sono forniti sfusi.

 Scheda tecnica

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.