Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze

Piastrelle lati tranciati

Le piastrelle, insieme ai cubetti ed al lastrame, sono i prodotti in porfido più utilizzati per pavimenti e rivestimenti interni ed esterni. La superficie naturale, le doti di resistenza proprie del porfido e l’elevato effetto estetico, hanno contribuito alla diffusione ed al successo di questi prodotti nelle varie applicazioni del migliore arredo urbano e residenziale.

Caratteristiche

La superficie, al naturale di cava, presenta coste tranciate a spacco, ortogonali al piano. La variegata colorazione del porfido Top Cembra, solitamente di tonalità mista con sfumature che vanno dal grigio al rosso e dal verde al marrone permette, solamente su richiesta, di fornire partite di materiale misto Top Grigio (70 – 75 % grigio) oppure misto Top Rosso (70 – 75 % rosso). Le dimensioni riportate in tabella, relativamente allo spessore s e larghezza a, presentano tolleranze di produzione ± 5 mm.

Lavorazioni particolari e posa in opera

La posa delle piastrelle prevede combinazioni di larghezza a del tutto soggettive, come lo sono anche le direzioni della posa a correre, che può essere diagonale o orizzontale a seconda delle preferenze. Non è raro l’abbinamento con altri prodotti in porfido e il loro usuale confinamento perimetrale con prodotti quali binderi o cordoli. Rimane indubbio che nel caso di pavimentazioni sollecitate da traffico pesante e ripetitivo è necessaria un'attenta valutazione sugli spessori.

Sigillatura

La sigillatura può essere realizzata in maniera classica mediante sabbia e cemento. Recentemente si è sviluppata la sigillatura in resina, mescolata con aggregato di porfido 2/4 mm aspirato prodotto ad hoc dal nostro impianto, la quale offre continuità di prodotto e colorazioni.

Imballaggio

Le piastrelle sono fornite su palette.

Scheda tecnica 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.